domenica 16 gennaio 2011

Festa PPN

Anche quest'anno la PPN ha organizzato il pranzo sociale di fine stagione per tutti i membri della polisportiva, atleti e non.
Questa volta il pranzo si è svolto in un ristorante vicino a Macherio, abbastanza grosso da poter ospitare la quarantina di presenti.
Prima di mangiare, come a ogni cena sociale, si è svolta una assemblea sul resoconto dell'anno passato. Questo è stato un grande anno per la società, pieno di innovazioni e di grandi risultati; Le tute da gara nuove e il 2^ posto guadagnato nel trofeo lombardia di società ne sono gli esempi.
Durante questa assemblea abbiamo anche votato il nuovo motto della polisportiva, i motti finalisti erano:
- penso, quindi corro (Ombretta)
- da soli nel bosco, insieme nello sport (Federico)
- una squadra, una famiglia, una sport, la polisportiva (Michela)
Ai voti c'è stato un parimerito tra il motto di Federico e quello di Michela, abbiamo quindi rivotato tra questi per alzata di mano e il motto vincitore è: "da soli nel bosco, insieme nello sport" (Federico)
Oltre alla assemblea sono stati consegnati dei premi per alcuni membri della PPN, la consegna dei dobloni a tutti coloro che ne avevano guadagnati (Nadia Galiberti ne ha presi più di tutti con 114, io 104), i premi per i giovani della PPN (quindi solo io, mia sorella e i 2 de Faveri), e la consegna del trofeo di Muggiò, vinto dalla polisportiva, consegnato per estrazione a Mariano.

Dopo l'assemblea abbiamo mangiato (tanto) e devo dire che mi è piaciuto tutto, soprattutto le pennette alla salsa di mandorle e radicchio.
Tra i vari pasti abbiamo fatto la solita lotteria di beneficenza e come da abitudine la famiglia Titoli è stata la più fortunata, anche se devo dire che Rosario e i Casaglia hanno avuto loro molti premi!

Alla fine ci siamo lasciati con questo obbiettivo per la prossima stagione: cercare di ripeterci nel 2° posto del trofeo lombardia!

Nessun commento:

Posta un commento

Lacia il tuo commento!